0Followers

DESTINAZIONI TOP

Mail: inirpinia@gmail.com

SALE

Montefredane

Montefredane si trova sulla cima di un colle, a circa 600 metri sul livello del mare predominando così tutta la valle del Sabato.

Montefredane è un tranquillo borgo irpino di antiche tradizioni agricole (castagne, nocciole, legumi, granaglie, fichi, prodotti ortofrutticoli e viti). Il territorio è ricco di sorgenti minerali, famose quelle di “Pozzo del Sale” e di boschi dove è possibile passeggiare tra natura, aria salubre e tranquillità, ma anche di terreni destinati ad allevamenti e alla produzione di derivati del latte di ottima qualità.

Di origine medioevale, il paese conserva le testimonianze di un antico castello feudale, restaurato di recente, che si affaccia ad una vista panoramica incantevole della valle sottostante.

Il territorio di Montefredane, abitato già in epoca preistorica dai Sanniti, venne poi occupato dai Romani, che vi portarono l’acquedotto e varie strade di transito, tra cui l’Appia; il borgo vero e proprio è d’epoca medioevale, del XII secolo, sul quale governarono diversi feudatari.

Il borgo viene citato per la prima volta nel cosidetto “Catalogo dei Baroni”, nella prima metà dell’ XI secolo. All’ epoca signorotto del posto era Robertus de Tufo.

 

Shares
error: Content is protected !!