0Followers

DESTINAZIONI TOP

Mail: inirpinia@gmail.com

SALE

Andretta

Andretta è il capoluogo del mandamento di cui fa parte la mia terra nativa, ed è forse il primo nome di paese che imparai nella mia fanciullezza. Affacciato al balcone di casa mi dicevano: guarda quel paese lì dirimpetto sul monte, si chiama Andretta

Così scriveva Francesco De Sanctis nel suo viaggio elettorale nel 1875.

Andretta si trova arroccata su un colle che sovrasta la Valle del fiume Ofanto, a circa 850 metri sul livello del mare. La sua posizione gode di un ampio panorama e di un notevole paesaggio naturale dall’aria salubre, coperto da boschi e con piccole valli solcate da diversi corsi d’acqua che confluiscono nell’Ofanto. Nel paesaggio naturale preappenninico si inseriscono terreni agricoli tipici di montagna, il cui territorio, fertilissimo, produce cereali ed uva da vino.

Il centro urbano risale al periodo normanno, ma dalle testimonianze di oggetti rinvenuti ha origini molto antiche risalenti all’età del bronzo. Infatti nel territorio si trovano moltissimi reperti archeologici, risalenti ad epoche remotissime.

Resta un unico feudo fino al 1400 quando la regina Giovanna affida i territori a famiglie diverse.

Diverse sono le fontane, tra cui famosa è quella dei Pioppi, una sorgente d’acqua ferruginosa.

Shares
error: Content is protected !!